Trentino Alto Adige

Monte Baldo – “The Big Mountain Tour”

Partenza

Avio (TN)

Arrivo

Bocca di Creer (TN)

Lunghezza

21 km

Dislivello

1.500 m

Altitudine massima

1.620 m

Pendenza media

7%

Pendenza massima

11%

Difficoltà

Elevata

Bici Amore Mio, gruppo di Bike Hotel specializzato nell’organizzazione di tour cicloturistici personalizzati, propone un itinerario di grande suggestione che porta in vetta allo storico Monte Baldo. Un percorso impegnativo fatto “su misura” per le nuove Selle Novus Boost, perfettamente bilanciate tra comfort e performance.

Il Lago di Garda, posizionato a cavallo tra Lombardia, Veneto e Trentino, si trova al centro di un territorio molto vario e particolarmente adatto a essere esplorato e “vissuto” in sella a una bicicletta. Dolci strade collinari fanno da raccordo tra la pianura e le grandi salite, animando un’area in grado di soddisfare tutte le categorie di appassionati, dal cicloturista tranquillo al più tecnico ed esigente amatore.
Bici Amore Mio, gruppo di Bike Hotel supportato da Selle Italia e specializzato nell’organizzazione di tour cicloturistici personalizzati, offre diverse opportunità per trascorrere qualche giorno di relax pedalando in questa zona.
Tra i molti itinerari proposti, uno particolarmente interessante prevede la partenza da Peschiera del Garda, con ritorno nella stessa località e scalata al celeberrimo Monte Baldo, per complessivi 130 km.

La scalata al giardino d’Europa

Il Baldo è una montagna molto particolare che, grazie all’influenza del lago, gode di un clima unico: con la varietà e l’abbondanza delle sue fioriture si è guadagnato non a caso l’appellativo di hortus europae – il giardino d’Europa.
Lasciando da parte gli aspetti naturalistici e botanici, vediamo le caratteristiche di una delle salite senza dubbio più belle e famose d’Italia.
La scalata al Baldo si può effettuare da diversi versanti: qui si propone il percorso che parte dal paese di Avio (130 m slm), sul lato nord-orientale. L’ascesa è lunga 21 km per 1.500 metri di dislivello ed è piuttosto impegnativa, con una prima parte molto mossa, seguita da una salita dura che arriva all’11%, prima di un finale che progressivamente si fa meno difficoltoso.

Novus Boost: fatte su misura per adattarsi a te

Percorsi impegnativi e vari come questo vanno affrontati con una sella versatile e confortevole, che garantisca una perfetta adattabilità di seduta e sappia adeguarsi a ogni difficoltà. Le nuove Novus Boost, con il loro shape più compatto e il caratteristico naso “tagliato” sono perfette per queste esigenze; ideate per le lunghe distanze e i percorsi impegnativi, adottano anche una speciale imbottitura a densità variabile che garantisce il massimo comfort in ogni punto di appoggio.
Tornando al percorso, da Avio si imbocca la strada che percorre la valle del torrente Aviana, fresca e ombreggiata, che sale a ripidi tornanti e a un certo punto si infila tra due “minacciose” e suggestive pareti di roccia a strapiombo, continuando poi a salire nel bosco con pendenze sempre dure. Dopo alcuni chilometri senza tregua, si entra in una stretta gola e la salita si addolcisce, poi in prossimità di un bivio si riprende a salire con più decisione, fino si esce allo scoperto, per un ultimo tratto tra pascoli e alpeggi che porta ai 1.620 metri, della Bocca di Creer – Parcheggio Rifugio Graziani, dove termina la salita e la vista è davvero mozzafiato.

Per maggiori info:

Bici Amore Mio – Garda Bike Hotel

 

« Indietro

Scegli il tuo paese

Europe

Trova l'idmatch dealer più vicino a te e prenota un appuntamento

Vai

è anche

Inserisci i tuoi dati e iscriviti alla nostra newsletter.

*campi obbligatori