Record Bike

Premium Store – Oggi parliamo con… Federico Querin di Record Bike

Record Bike nasce nel 2009, con una superficie di 140 mq interamente dedicata a prodotti di alto livello, per posizionarsi sin dall’inizio come negozio di qualità.
Il negozio è partito per così dire “da zero”, senza tradizioni di famiglia o un passato da corridore, ma solo con una straordinaria passione per la bicicletta, condivisa sin da piccolo con mio padre.
Da subito abbiamo affiancato alla vendita un servizio di posizionamento biomeccanico, all’epoca ancora poco diffuso, e grazie anche a quello ci siamo fatto conoscere.
Nel 2015 abbiamo inaugurato il negozio attuale, con una superficie di circa 500 mq in cui si respira un’aria “di carattere”; lo stile è molto personale, con largo uso di materiali “industrial”. Un’ambientazione che nasce dalla mia passione per la musica rock, infatti in negozio abbiamo esposto amplificatori, chitarre, poster e gigantografie di gruppi storici… Per intenderci, l’atmosfera è quella underground di “London Calling” dei Clash, con colonne grezze, ferro crudo, legno vivo…
Tra qualche mese poi apriremo altri 250 mq al piano superiore dello stesso stabile, dove svilupperemo un secondo showroom sullo stesso stile di quello attuale.

Una “sana pazzia”
Il nostro negozio è frutto di una “sana pazzia” che ci ha permesso di ritagliarci un posto in un mondo straordinario che ti offre quotidianamente fantastiche emozioni. Ciclismo significa enorme fatica ma allo stesso tempo sentirsi vivo e orgoglioso per quello che hai fatto… La bici ti fa stare in mezzo a persone che spesso diventano amici inseparabili, ti mantiene in forma fisica, ma soprattutto allena l’animo a star bene con se stesso. Uno straordinario oggetto tecnico da contemplare con ammirazione, perché racchiude tecnologia, design e creatività.

Prima, durante e dopo
Il nostro approccio alla vendita punta molto sul prodotto in vetrina, esclusivo e “bello da vedere”, ma soprattutto sul servizio pre, durante e post vendita.
Quindi saper accogliere e ascoltare il cliente, coccolarlo, comprenderne bisogni ed esigenze per poi proporgli il prodotto giusto. In una parola fidelizzarlo.
Per questo, dopo l’acquisto è necessario dare continuità al rapporto con un’assistenza impeccabile e in particolare un’officina gestita nel modo più professionale e “pignolo” possibile: corsi di formazione, tagliandi programmati, date certe di consegna… insomma, operiamo sempre con precisione maniacale, per differenziarci dalla confusione che ogni tanto regna nel nostro settore.
Adesso poi stiamo cercando di migliorare ancora dal lato della gestione imprenditoriale e commerciale, ad esempio informatizzando la logistica.
In tutto questo è fondamentale anche saper comunicare, raccontare una storia, coinvolgere. Crediamo infatti nel potere nei social, e abbiamo anche un canale youtube molto seguito.

L’approccio alla sella
A dispetto della sua semplicità di linea, la sella necessita di un approccio straordinariamente strutturato, e rappresenta forse uno degli aspetti più complicati di tutto il sistema bicicletta.
Anche i millimetri fanno la differenza sull’assetto generale, e quando pedali te ne accorgi, perché star bene in bici aiuta la performance e la voglia di uscire anche il giorno successivo.
Il nostro modo di operare a riguardo è una sorta di “integrazione” della filosofia idmatch di Selle Italia.
Al cliente vogliamo far capire che non è possibile dire a priori quale sia la sella ideale per lui. Prima bisogna identificare quelle che assolutamente non vanno bene in base alla sua attività e alla sua storia; quale sella ha usato fino ad ora, come si è trovato, ecc.
Chiarito ciò si effettuano le misurazioni con gli strumenti idmatch di saddle fitting per quanto riguarda l’appoggio ischiatico, l’inclinazione della zona lombare, ecc.
In questo modo riusciamo a determinare larghezza e forma della sella, ampiezza del foro centrale, ecc.
Fondamentale poi poter fornire le selle test, perché un cliente che esce dal negozio con un piccolo dubbio molto spesso riporta indietro la sella per cambiarla; viceversa un prodotto di cui è certo perché l’ha già provato, che gli piace e lo fa star bene, porta a un tasso di soddisfazione del 100%.

Prenota il tuo appuntamento!

Nome: Record Bike

Anno di nascita: 2009

Indirizzo: Via Porto al Proa, 15 – Malo (VI)

 

Telefono: +39 0445 607702

Staff: Federico, Katia, Renato

Segni particolari: It’s only Rock’n Roll

Youtube
Facebook

Sito web

 

Saddle sizing
Selle test

« Indietro

Scegli il tuo paese

Europe

è anche

Inserisci i tuoi dati e iscriviti alla nostra newsletter.

*campi obbligatori