Tutti in sella e via col VENTO

VENezia e TOrino, due città oggi un po’ meno lontane di un tempo, grazie al progetto VENTO, ideato dagli esperti di pianificazione territoriale del Politecnico di Milano nel 2010.

Il cuore dell’idea, semplice ma rivoluzionaria al tempo stesso, è realizzare la ciclovia più lunga d’Italia – 679 Km – che prende il nome appunto dalle iniziali dei capoluoghi di Piemonte e Veneto.
L’obiettivo per ora è solo in parte raggiunto, con circa il 20% del percorso già agibile, ma già è stato firmato un Protocollo d’Intesa tra le quattro regioni del Po attraversate dalla pista (Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto), e i Ministeri delle Infrastrutture e dei Beni Culturali, che trasformerà a breve il sogno in realtà.
Per completare l’opera mancano circa 100 milioni di euro, l’equivalente necessario per costruire 5 km di autostrada, poi VENTO diventerà a tutti gli effetti un itinerario interamente ciclabile e completamente chiuso alle auto, per permettere a chiunque di pedalare in piena sicurezza.

Vento, la cultura della lentezza

VENTO si snoda lungo il corso del Po, e va considerato un progetto principalmente di territorio, come evidenziano gli ideatori, “perché cicloturismo significa coinvolgere un territorio ampio con l’obiettivo di rigenerarlo. Una ciclabile disegnata senza un progetto di territorio è un legame muto, senza una visione. VENTO una visione ce l’ha ed è quella di ricucire la bellezza delle regioni che attraversa rianimandone la vitalità: luoghi che hanno favole da raccontare a chi li attraversa in sella, senza scavalcarli velocemente”.

L’idea è di legare idealmente con questa ciclovia la bellezza e la cultura che si incontrano ovunque lungo le rive del Po. Spostarsi pedalando offre una prospettiva diversa, regala sensazioni nuove: i mille piccoli borghi sul tragitto non sono più soltanto nomi sulla mappa del navigatore, ma si trasformano in un’esperienza da vivere, diventano persone da incontrare, luoghi in cui soffermarsi, da gustare e da condividere.

VENTO Bici Tour

In attesa del completamento del percorso, ogni anno tra maggio e giugno si svolge il VENTO Bici Tour, arrivato nel 2018 alla sesta edizione, con più di 1.000 partecipanti.

Si tratta di due weekend, per un totale di 6 giorni, in cui è possibile percorrere alcuni tratti della ciclabile, per scoprire l’infinita bellezza dei territori attraversati.

L’iniziativa consiste in una pedalata collettiva con cui partecipare attivamente al progetto e scoprire con i propri occhi l’avanzamento dei lavori, ma che si arricchisce di molti eventi organizzati per l’occasione lungo il tragitto.

Sul sito ufficiale della manifestazione ci si può iscrivere in anticipo, sia a tutto l’itinerario, sia alle singole tappe, scoprendo anche il dettaglio degli eventi programmati.

 

Per approfondire

http://www.progetto.vento.polimi.it/

« Indietro

Scegli il tuo paese

Europe

Trova l'idmatch dealer più vicino a te e prenota un appuntamento

Vai

è anche

Inserisci i tuoi dati e iscriviti alla nostra newsletter.

*campi obbligatori