Disegniamo l’itinerario Italia
padding-bottom:0% !important;"

Veneto

Le salite del Giro: il Monte Grappa da Caupo

Sabato 27 maggio il Giro arriva in vetta al Monte Grappa, cima storica legata ai ricordi della Grande Guerra, che oggi ospita uno dei principali sacrari militari di quel conflitto.   Mastodontico e solitario, collocato in un’area in cui il ciclismo è “religione” (la stessa sede di Selle Italia dista meno di 30 km), il […]

Leggi tutto »

Lombardia

Le salite del Giro: il Mortirolo da Monno

Il 23 maggio 2017, la 16° tappa del Giro del centenario, oltre allo Stelvio da due lati, ha affrontato il Mortirolo dal suo versante meno noto, quello di bresciano di Monno, percorso in precedenza dai corridori in un’unica occasione nel 1990, curiosamente la prima volta che la corsa rosa arrivò in cima a questo Passo. […]

Leggi tutto »

padding-bottom:71.428571428571% !important;"

Liguria

A zonzo per il Levante con Selle Italia

Un itinerario ad anello nella Liguria di Levante, tra gallerie e profumo di mare, non troppo impegnativo ma di soddisfazione, perfetto per inizio stagione e… per testare la nuova Flite Superflow di Selle Italia.   Partito da Sestri Levante, certo non di buon’ora, ma dovevo smaltire il fritto misto e il vermentino della sera prima, […]

Leggi tutto »

Emilia Romagna

L’anello della Val d’Arda

Partenza e arrivo a Lugagnano in Val d’Arda, nel cuore delle colline piacentine, con un itinerario ad anello di 100 km non troppo duro, ma movimentato da continui saliscendi che richiedono un impegno costante. Le caratteristiche del percorso, insieme a un asfalto non sempre in condizioni ottimali, richiedono una sella in grado di garantire il […]

Leggi tutto »

padding-bottom:71.428571428571% !important;"

Trentino Alto Adige

Passo Pinei, breve ma tosto

Pochi km, ma di qualità, per questo itinerario altoatesino, perfetto per farsi la gamba in pieno comfort, in sella alla Max Flite Gel Flow di Selle Italia. Da Ortisei a Castelrotto e ritorno, attraverso il poco conosciuto Passo Pinei, sono solo 23 km, ma il percorso è perfetto per chi soggiorna in Val Gardena con […]

Leggi tutto »

Sicilia

Etna, sfida al vulcano

Con i suoi 3.340 metri l’Etna è il vulcano attivo più alto d’Europa, che al di là dell’aspetto paesaggistico ed escursionistico, riveste un notevole interesse anche dal punto di vista ciclistico, offrendo diverse opportunità di scalata. Siamo alla fine di aprile e il clima è ideale per affrontare l’impegnativa salita ai 1.900 metri del rifugio […]

Leggi tutto »

padding-bottom:71.428571428571% !important;"

Abruzzo

Blockhaus, il gigante cattivo

Blockhaus, solo il nome incute rispetto, poi quando guardi l’altimetria ti vengono i brividi: 28 km, 2.038 m di dislivello e 7,3% di pendenza media per la salita che parte da Scafa – Lettomanoppello (PE) e rappresenta una delle ascese uniche più impegnative di tutta Europa, nonché la più lunga d’Italia.   Un caldo che […]

Leggi tutto »

Trentino Alto Adige

Sellaronda, il giro dei quattro Passi

Dolomiti, l’università del ciclismo su strada, salite che hanno fatto la storia della bicicletta e creato il mito di tanti campioni: pronti, via… Siamo in 4, partenza da Selva di Val Gardena alle 7.30 per anticipare il traffico, cielo nuvoloso ma per ora regge. Obiettivo: il classicissimo giro dei 4 passi in senso antiorario: Sella, […]

Leggi tutto »

padding-bottom:71.428571428571% !important;"

Lombardia

Salita di Cancano

“Partendo da Bormio si percorre la strada Statale dello Stelvio fino all’altezza del terzo tornante dove si prende lo svincolo direzione passo del Foscagno per Livigno sulla Statale 301. Dopo circa tre chilometri si arriva al bivio per la strada di Cancano. Anticamente conosciuta come “via Imperiale di Alemagna” la strada conduceva al passo delle […]

Leggi tutto »

Toscana

Alpi Apuane

Un itinerario “wild” tra piccoli borghi e strade dimenticate, abbaglianti cave di marmo e tanto, tanto verde. Partiamo in 3 da Aulla (MS), in Garfagnana e fino a Querceta-Forte dei Marmi (LU) ci aspettano 107 km e 2.000 m di dislivello con strappi improvvisi e durissimi. Challenging. 50 e 50 La parte difficile è quasi […]

Leggi tutto »

padding-bottom:71.428571428571% !important;"

Lombardia

Ghisallo, una sfida che vale doppio

Mai successo prima di iniziare la stagione ad aprile, ma quest’anno è andata così, purtroppo per colpa di una fastidiosa tendinite al ginocchio che mi ha tenuto fermo tutto l’inverno. La condizione naturalmente è tutta da ritrovare e come primo approccio alla sella ho scelto un percorso “basic”, non troppo impegnativo ma sempre di soddisfazione: […]

Leggi tutto »

è anche

Inserisci i tuoi dati e iscriviti alla nostra newsletter.

*campi obbligatori